RICHIESTA URGENTE DALL’UCRAINA

nuovo logo acs italia 2015

RICHIESTA DI AIUTO DAI CENTRI DI ACCOGLIENZA IN UCRAINA!
Cari amici, la situazione politica in Ucraina corre sempre sul filo del rasoio; le città sono in costante rischio di attacco o di sconfinamenti da parte di truppe straniere, soprattutto lungo i confini con la regione della Crimea.
Vivere in condizioni di assedio costante diventa psicologicamente destabilizzante, e sta avanzando un nuovo lungo periodo invernale, che da queste parti è veramente rigido, con temperature che rimangono a lungo sotto i -15 gradi.
MA, la chiesa, il popolo di Dio continua a crescere! Gloria a Dio!
Nella città di Dubno, è stato creato un Centro di riabilitazione di drogati e alcolizzati che necessità di contributi per affrontare il periodo invernale in modo da fornire il riscaldamento agli assistiti, La crisi politica ed economica di questo Paese sta facendo lievitare i prezzi, specialmente del gas e dell’energia elettrica. Come Missione ACS Italia abbiamo provveduto a inviare dei fondi a tale scopo, oltre al sostegno dei Centri di accoglienza di Ostroh. Abbiamo pensato di rivolgerci anche a chi può essere sensibile e richiedere a voi analogo contributo.

Chi ritiene di potere contribuire, anche con quote minime, a questa richiesta di aiuto, ci può contattare per ulteriori informazioni al seguente indirizzo mail: info@opera-acsitalia.org

E’ possibile contribuire direttamente utilizzando un modulo di c/c postale al nr. 15784952 causale “RISCALDAMENTO PER UCRAINA” intestato ad ACS Italia.
IBAN: IT34K0760116900000015784952

GRAZIE DI CUORE. Dio ci benedica!

ACS Italia 
Casella Postale 60
95030 Mascalucia (CT)

 

0Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *